21aprile

Perchè invecchiamo?

Una lezione con l'esperto per capire come la nutrizione può influire sul nostro sistema immunitario.
08marzo

Equinozio di Primavera - Danza dei 5 Ritmi a Ravenna

Workshop di danza con Olivia Olla Palmer insegnante certificata 5 Ritmi

carissime danzatrici e danzatori, vecchi, nuovi e nuovissimi

torna un nuovo workshop domenica 19 marzo 2017 per danzare insieme l'EQUINOZIO DI PRIMAVERA dalle 11 alle 14.

06febbraio

AMORE - Movement Medicine con Tamara Candiracci a Ravenna


04gennaio

AbbonDANZA workshop di Movement Medicine

Domenica 15 gennaio 2017 - Ravenna dalle 11 alle 14
23novembre

Quando i colori si incontrano fuori dalla tela

Un fine settimana di Arte nella natura tra Trento e Bolzano
                                                                     di Silvia Casavecchia  

Mi piace ricaricarmi lasciandomi andare per smettere di pensare troppo, per ricominciare a respirare, per accogliere le emozioni e trasformarle in energia creativa.
14novembre

Una stalla che potrebbe essere un tempio dove si raccolgono le forze per far crescere l’erba, le margherite e i bambini...

Racconto di Mauro Sandrini

L'Home Concert La Stalla di Nando è un progetto nato oltre 10 anni fa a Massalombarda nella casa di campagna di Tiziana e Ferdinando e sue sono le parole : “Sarebbe bello realizzare tanti luoghi così e metterli in rete…”
Ferdinando Cerbone visionario idealista desiderava che le persone mettessero in rete le loro case aprendole alle relazione, usando come nutrimento la musica e la condivisione oltre al cibo semplice.
Questo racconto riemerso dopo alcuni anni è dedicato a chi questa atmosfera l'ha conosciuta e a quanti amano conoscere il dietro le quinte dei luoghi. 

23ottobre

Prendersi cura di se ... è diverso da Curarsi


Prendersi cura di se e degli altri
ho sempre desiderato raccontare come mi sento dopo una giornata di danza, oggi 23 ottobre 2016 ci provo.
13ottobre

Con le coccole abbraccio le mie imperfezioni

"sono stanca, non ho tempo, non posso, ma non hai idea di quello che sono le mie giornate", donne e uomini schiacciati in questo rullo compressore di negazioni, se il tempo è poco non mi sento più di passarlo ad ascoltare fiumi di lamentele, se il tempo è prezioso chiediamoci perché ci destreggiamo tra attività poco soddisfacenti?